Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Il seme della qualità
Cappero

Cappero

L'Ortolano in cucina

Semina: FEBBRAIO - APRILE
La semina del cappero non è semplice ma la bassa percentuale di germinabilità dei semi aumenta qualora la semina venga eseguita nei mesi invernali.

In questo caso, seminare in vasi o cassette mescolando il terreno a torba e sabbia, lasciare all’aperto nel periodo estivo e mantenere al coperto in autunno-inverno. Nella primavera successiva si può trapiantare direttamente nel terreno. Il cappero non tollera ristagni d’acqua, pertanto assicurarsi del corretto drenaggio.

Raccolta: MAGGIO - SETTEMBRE
Si può anche tentare la semina direttamente nelle fessure di muri a secco ben esposti al sole in autunno. Per aumentare la percentuale di germinazione sarà opportuno inserire i semi in una manciata di muschio che proteggerà il seme durante l’inverno e lo terrà umido. Le piantine nasceranno verso maggio-giugno.

Questo arbusto sempreverde con foglie semplici, fiori bianco-rosa che sbocciano in estate e frutti allungati cresce spontaneamente nelle fessure delle rocce e sui muri nelle regioni mediterranee.

Stampa la scheda tecnica Stampa la scheda tecnica
L’ORTOLANO s.r.l. Via Calcinaro, 2425 47521 Cesena (FC) Italy
Tel. +39 0547 381835 - Fax +39 0547 639280 - E-mail info@lortolano.com
P.IVA 02001130406 - © 2018 - Tutti i diritti riservati
SiteMap VERDELITE™ - Realizzazione siti per vivai e aziende sementiere.